GIANNINI: EMERGENZA COVID-19 – BENE ADOZIONE PROPOSTA UE PER UTILIZZO FEAMP A SOSTEGNO DEL SETTORE ITTICO

Il Parlamento Europeo e  il Consiglio dell’UE, con uno sforzo coordinato e concertato, hanno rapidamente adottato la loro posizione sulla proposta della Commissione europea che istituisce una serie di misure ambiziose nell’ambito del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP) per affrontare  l’impatto della pandemia di Covid-19 nel settore della pesca e che consentirà agli Stati Membri una maggiore flessibilità per riallocare i fondi FEAMP al fine di mitigare gli effetti di questa crisi. “Accogliamo con grande favore il passo positivo verso l’adozione finale di questa proposta legislativa che potrà fornire il necessario sostegno ai pescatori al fine di compensare le perdite dovute alla sospensione dell’attività – dichiara Luigi Giannini, Presidente di Federpesca – Ora è fondamentale passare rapidamente ad una concreta operatività delle misure: il settore attende una rapida e flessibile attuazione delle disposizioni negli Stati membri al fine di garantire un futuro alle imprese della filiera ittica e alle comunità locali.” conclude Giannini.