Sospesi gli sgravi per la pesca costiera e la pesca nelle acque interne e lagunari

L’estensione a regime degli sgravi di cui all’art. 4 e 6 del decreto legge 30 dicembre 1997, n. 457, convertito in legge 27 febbraio 1998, n. 30, per le imprese che esercitano la pesca costiera nonché per quelle che esercitano la pesca in acque interne e lagunari, prevista dalla legge finanziaria 2009, è stata parzialmente sospesa.

In particolare l’INAIL, a seguito di nota ricevuta dal Ministero del Lavoro, con propria circolare n. 6 del 18 gennaio 2018 ha previsto la immediata sospensione dell’articolo 6 riguardante gli sgravi contributivi, in quanto tale agevolazione costituisce aiuto di stato ai sensi degli art. 107 e 108 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea e pertanto sottoposta al Registro Nazionale degli Aiuti di Stato.

Sull’argomento a far data dal 8/9/2017 siamo intervenuti, inviando una nostra nota al Ministro delle Politiche agricole Alimentari e Forestali invitandolo ad intervenire tempestivamente al fine di scongiurare ciò che di fatto si sta verificando.

Alleghiamo alla presente la circolare n. 6/2018 emessa dall’INAIL.

<<ALLEGATO>> Circolare INAIL n.6/2018