10.07.2013 ore 16:13 #NEWS

Sequestro motopesca Sparviero

Il motopesca lo «Sparviero» specializzato nella pesca del pescespada e appartenente alla flottiglia di Portopalo di Capo Passero nel siracusano, e’ trattenuto dalla notte scorsa nel porto de La Valletta dalle autorità maltesi. Sull’imbarcazione, oltre al capobarca Mario Montalto, si trovano altri tre membri dell’equipaggio tutti in stato di arresto.
All’origine di tale provvedimento uno sconfinamento di pesca nelle acque maltesi. Federpesca si è subito attivata per fornire supporto all’equipaggio, attivando i canali diplomatici in modo da assicurare ai pescatori siracusani la necessaria assistenza. “É stata scongiurata la confisca dell’imbarcazione ed è disposta la liberazione dell’equipaggio dietro il pagamento di una sanzione pecuniaria” dichiara il Direttore di Federpesca Corrado Peroni “lo sconfinamento è stato determinato dalla necessità di recuperare l’attrezzo del palangaro.”