PRESENTAZIONE DEL PROGETTO “UN MARE DI INCLUSIONE” AL PARLAMENTO EUROPEO – BRUXELLES 11 DICEMBRE 2019

La Federazione Italiana delle Imprese di Pesca (FEDERPESCA), Per Formare, Unieda, l’Istituto Psicoanalitico per le Ricerche Sociali (IPRS) e Net European Consulting presenteranno il prossimo 11 dicembre presso il Parlamento Europeo a Bruxelles il progetto “Un Mare di Inclusione”, finanziato nell’ambito del POR FSE 2014-2020 della Regione Lazio.

Il progetto ha per obiettivo la riduzione delle distanze e la lotta alla povertà e al disagio, portando i nostri beneficiari, in particolare sedici immigrati residenti attualmente ad Ostia e a Roma, a riappropriarsi della storia e della cultura del loro territorio. Obiettivo di “Un Mare di Inclusione” è attivare un processo virtuoso che porti questi ragazzi ad essere artefici del proprio futuro grazie ai valori e all’acquisizione di competenze nel settore della pesca e della filiera marittima. E’ una sfida sociale importante e un modello replicabile anche in altre regioni italiane ed europee e che vede impegnato il comparto della pesca professionale nel sostenere e rafforzare la crescita occupazionale.

Organizzata dal Membro del Parlamento Europeo Pietro Bartolo, Vice Presidente della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e membro della Commissione per la Pesca, la conferenza si terrà il giorno 11 Dicembre 2019 dalle ore 17:00 alle ore 19:00 al Parlamento Europeo a Bruxelles (Room A3H1).

Per partecipare all’evento occorrerà compilare il form online al seguente link https://forms.gle/WvMNpRUhoMBkJF2a7.