28.02.2013 ore 17:38 #NEWS

Decreto Fermo Pesce Spada 2013

Riceviamo e pubblichiamo il decreto ministeriale n 422 del 28 febbraio 2013 relativo al divieto della pesca del pesce spada per la campagna di pesca 2013. È fatto divieto di cattura e detenzione della specie bersaglio pescespada nei mesi di marzo, ottobre e novembre, in ossequio all’ultima raccomandazione ICCAT in materia, che ha aggiunto un ulteriore mese di fermo a quelli già previsti precedentemente (ottobre e novembre). Federpesca deplora con forza la circostanza che il divieto in questione sia stato disposto appena il giorno antecedente senza tener minimamente conto dei danni che si produrranno in capo alle imprese interessate che hanno già sostenuto tutte le ingenti spese per preparare l’attività di pesca (esche, gasolio, armamento, etc…) per l’entrante mese di marzo. Tutto ciò in totale assenza di misure di sostegno per le imprese colpite da tale divieto significa gettare nel fallimento un comparto produttivo, senza garanzie di un applicazione uniforme per le flotte dell’UE operanti nel mediterraneo, a vantaggio delle flotte extracomunitarie che continuano tranquillamente non solo a pescare il pesce spada nel mediterraneo ma anche a commercializzarlo nei nostri mercati. Federpesca valuterà ogni rimedio utile per evitare che venga perpetrato questo ennesimo colpo alla pesca italiana.

Decreto Fermo Pesce Spada 2013