CIRCOLARE INPS N. 88 DEL 20.07.2020 INERENTE AI TRATTAMENTI DI ASSEGNO PER NUCLEO FAMILIARE NEL CASO DI RICORSO ALL’ASSEGNO ORDINARIO A CARICO DEL FONDO DI INTEGRAZIONE SALARIALE (FIS)

Con la circolare n. 88 del 20 luglio 2020 l’INPS ha illustrato le modalità di erogazione dell’assegno al nucleo familiare nelle ipotesi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19 con ricorso all’assegno ordinario tramite il Fondo di Integrazione Salariale.  
 
In particolare, viene chiarito che, se per il pagamento dell’assegno ordinario si è optato per l’anticipo delle somme e successivo conguaglio, le aziende provvedono a pagare sia l’assegno ordinario che la prestazione accessoria ANF, conguagliando successivamente tutta la somma anticipata. Nel caso, invece, di pagamento diretto dell’assegno ordinario da parte dell’Inps, i datori di lavoro presentano domanda attraverso il modulo “SR41”, indicando la somma spettante come ANF per ciascun lavoratore.  
 
Per maggiori informazioni vi invitiamo a rivolgervi agli uffici di Federpesca.