03.03.2017 ore 10:17 #NEWS

Cassa integrazione in deroga per armatori imbarcati

A seguito del perpetrarsi di difformi comportamenti di alcune direzioni provinciali INPS in merito alla erogazione della cassa integrazione in deroga in favore degli armatori imbarcati, Federpesca, nelle persona del Presidente Dr. L. Giannini e del responsabile dell’area lavoro Cdl G. Silvestri , ha incontrato il Direttore Centrale area prestazioni INPS dott.ssa Sampietro, al fine di richiedere la giusta e uniforme applicazione del messaggio interno Inps, emanato a seguito della interpretazione data dal Ministero del Lavoro.

Federpesca ha espresso tutte le proprie preoccupazioni puntualizzando la grave situazione venutasi a creare nelle marinerie in conseguenza della disparità di trattamento verificatasi tra coloro che già da tempo sono in attesa di ricevere la prestazione a sostegno del proprio reddito.

Sarà cura della scrivente fare conoscere, in tempo reale, tutti gli ulteriori sviluppi sull’argomento.