AUTORIZZATA EROGAZIONE INDENNITA’ ARRESTO TEMPORANEO OBBLIGATORIO 2017

Con il Decreto Direttoriale n. 19 del 26 novembre 2018  del  Ministero del Lavoro,  è stata autorizzata  l’erogazione delle indennità giornaliere spettanti ai lavoratori dipendenti delle imprese adibite alla pesca marittima, nonché ai soci delle cooperative della piccola pesca (Legge n. 250/1958), che nel corso del 2017 hanno subito misure di arresto temporaneo obbligatorio delle attività di pesca, stabilite dalle competenti autorità marittime.

L’indennità giornaliera onnicomprensiva per il fermo pesca obbligatorio, è pari a € 30,00 e sarà erogata a circa 7.600 lavoratori, a seguito delle  di 2.365 istanze presentate tramite il sistema CIGSonline .

Il Decreto è stato trasmesso al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo,  nel rispetto della procedura prevista dalla Convenzione in essere tra lo stesso Ministero e l’INPS. Il Ministero delle politiche agricole ha già provveduto a trasferire le risorse all’INPS che si occuperà di liquidare le domande direttamente ai soggetti interessati,  mediante accredito sul conto corrente del lavoratore.