17.12.2015 ore 16:42 #NEWS

Archiviazione procedura infrazione draghe

In data 10 dicembre u.s. la Commissione Europea ha ufficialmente chiuso la procedura di infrazione contraddistinta dal n. 2013/2096 avviata contro l’Italia, per cattiva applicazione dell’art. 19 del Regolamento (CE) n. 1967/2006 del Consiglio, relativo alle misure di gestione per lo sfruttamento sostenibile delle risorse della pesca nel Mar Mediterraneo, riferito al Piano di gestione nazionale per le attività di pesca con il sistema draghe idrauliche e rastrelli da natante. Il nuovo Piano è stato adottato – secondo i rilievi formulati dalla Commissione – con D.M. 24.7.2015 pubblicato nella G.U. n.187 del 13 agosto 2015.